Il Mio Mondo Cinema

Archive for Recensioni

Ti presento un amico

Marco (Raul Bova) è un giovane manager italiano che lavora a Londra, nel Marketing di una grande azienda di cosmetici. Anche la ragazza di Marco lavora a Londra, ma viene licenziata e presa dalla paura del futuro, decide di tornare in Italia dove si è risentita con il suo ex. Marco prende male questa ennesima sconfitta sentimentale.
Il Capo di Marco lo promuove a nuovo Capo del Marketing dell’azienda, e dovrà andare a Milano dove avrà il brutto compito di occuparsi dei tagli del personale per far quadrare il bilancio. A complicargli la vita arrivano quattro donne che gli sconvolgeranno la vita.
Ti presento un amico, di Carlo Vanzina, è una commedia simpatica ma che non spicca di originalità. Nel cast accanto a Raul Bova si ha una buona controparte femminile: Barbora Bobulova, Martina Stella, Sarah Felberbaum e Kelly Reilly, che interpretano le donne che metteranno in crisi il protagonista.

Genere: Commedia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...

The Social Network

Nel 2003 due studenti di Harvard, Mark Zuckerberg e Eduardo Saverin, accomunati dalla bravura in matematica e in informatica e dalla difficoltà di approcciare le ragazze, sono diventati molto amici.
Zuckerberg una notte vìola la rete dell’università e crea un database con tutti i contatti delle ragazze così rischia di essere cacciato da Harvard.
In quella notte è iniziato il processo che porterà alla creazione di Facebook, il social network più famoso del mondo.
Durante la crescita di Facebook Zuckerberg tradirà l’amico Saverin e questo porterà alla fine della loro amicizia.
In soli sei anni Mark Zuckerberg è diventato il più giovane miliardario della storia…ma questo grande successo gli ha portato complicazioni legali e personali.
The Social Network, di David Fincher, è tratto dal libro scritto da Ben Mezrich “The Accidental Billionaires: The Founding of Facebook, A Tale of Sex, Money, Genius and Betrayal”, che descrive l’accidentale nascita di Facebook.

Genere: Commedia, Drammatico

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Inception

Dom Cobb (Leonardo Di Caprio) è un ladro molto particolare… è in grado di rubare preziosi segreti dal profondo del subconscio quando si sogna, cioè quando la mente è al massimo della sua vulnerabilità.
Cobb viene contattato da Saito, un potentissimo industriale di origine giapponese, il quale gli chiede di tentare l’operazione opposta, cioè di inserire un’idea che si radichi nella mente di una persona. Il soggetto in cui impiantare un’idea è un giovane che sta per ereditare dal padre una importante azienda concorrente di Saito e Cobb dovrà inserire nella sua mente l’idea di distruggere l’impero ereditato.
In cambio di questa lavoro Saito offrirà a Cobb la possibilità di rientrare negli Stati Uniti dove è ricercato per omicidio e poter riabbracciare i suoi cari.
Il regista Christopher Nolan affronta in modo originale il mondo dei sogni e l’incapacità di distinguere tra apparenza e realtà, perchè quando si sogna si creano mondi inesistenti, ma che sembrano assolutamente reali.

Genere: Fantascienza, Thriller

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Mangia prega ama

Liz Gilbert (Julia Roberts) è sposata, ha una carriera di successo e sembra condurre una vita perfetta, ma in realtà è insoddisfatta e confusa perché non sa cosa desidera davvero dalla vita.
Liz decide di divorziare e di allontanarsi dalla sua solita vita, intraprendendo un viaggio intorno al mondo, cercando di ritrovare se stessa.
Nel suo viaggio in Italia riscopre il piacere della buona tavola; in India arricchisce la sua spiritualità e in Indonesia trova il grande amore.
Mangia prega ama di Ryan Murphy è tratto dal bestseller di Elizabeth Gilbert, ed è stato adattato per il grande schermo da Murphy e da Jennifer Salt.

Genere: drammatico

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Amore a mille…Miglia

Durante l’estate Erin (Drew Barrymore) e Garrett (Justin Long) iniziano una relazione, ma non si aspettano che duri quando Erin tornerà a casa a San Francisco e Garrett rimanerrà a New York per il suo lavoro.
Terminata l’estate entrambi non sono più sicuri di volere che la storia finisca… e nonostante i consigli di amici e familiari di evitare una storia a distanza, Erin e Garrett decidono di tentare e grazie all’aiuto di messaggi e telefonate la storia potrebbe funzionare…

Genere: Commedia, Romantico

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Shrek e vissero felici e contenti

Shrek è ormai felicemente sposato con Fiona ed è padre amorevole,  ma è insoddisfatto ed incastrato in una routine quotidiana in cui le sue giornate si ripetono tutte uguali.
L’orco desidera unicamente poter tornare alla sua vecchia vita, quella in cui era temuto e lasciato in pace.
Shrek stringe un patto con il nano di Tremotino, che gli propone un accordo: rivivere la sua vecchia vita in cambio di un giorno del suo passato. Così Shrek finisce per ritrovarsi in una folle versione alternativa di Molto Molto Lontano, dove gli orchi vengono cacciati, Tremotino è re e Shrek e Fiona non si sono mai incontrati…
Il film di Shrek, nato nel 2001, è arrivato oggi al quarto episodio perdendo un po’ quell’originalità della storia che gli aveva fatto ottenere un grande successo…

Genere: Animazione, Commedia, Avventura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

Splice

Clive (Adrien Brody) ed Elsa (Sarah Polley) sono due giovani e ambiziosi scienziati che lavorano in un laboratorio di genetica.
I due scienziati stanno tentando di creare un gene animale ibrido da cui estrarre proteine, vorrebbero spingersi oltre nella ricerca ma il committente intende invece entrare subito sul mercato. Tuttavia Elsa non si arrende e procede con l’innesto di DNA umano, il risultato è un essere chiamato Dren che ha in parte le caratteristiche di un corpo umano e in parte quelle di un volatile.
Sembra che la straordinaria scoperta sia in grado di rivoluzionare il mondo della scienza, ma dopo poco tempo si rivelerà un grande errore…

Genere: Fantascienza, Thriller

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...