Il Mio Mondo Cinema

Gran Torino: Eastwood e il razzismo

Clint Eastwood interpreterà il solitario veterano Walt Kowalski, “un vero razzista” come lo ha definito lo stesso Eastwood, nel suo nuovo film Gran Torino, in uscita il prossimo 17 dicembre. Il titolo deriva dalla passione del protagonista per le belle auto, in modo particolare per la sua Gran Torino che tiene con grande cura. Vicino alla casa dell’anziano veterano si trasferisce però una famiglia coreana “e lui – spiega il regista – ha combattuto nella guerra di Corea, nella fanteria e guarda agli asiatici come a una massa indistinta. Ma loro lo aiutano nel momento del bisogno, perchè lui non ha un rapporto con la sua famiglia”.

http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/digg_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/delicious_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/technorati_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/google_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/myspace_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/facebook_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/yahoobuzz_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/twitter_48.png

ARTICOLI CORRELATI

1 commento so far »

  1.  

    Enrica Squarcia said

    Aprile 16 2009 @ 17:21

    Un flm splendido,profondamente toccante, interpretato magistralmente da un Clint Eastwood che è riuscito a trasmettere un messaggio fondamentale e cioè che ognuno di noi ha la possibilità in qualsiasi momento della vita di cambiare le proprie convinzioni sugli altri, di differente etnia, ed addirittura di spendere la propria vita per loro. Il massimo del fondamento cristiano! voto 10 con lode.

Comment RSS · TrackBack URI

Leave a comment

Nome: (Required)

eMail: (Required)

Website:

Commento: