Il Mio Mondo Cinema

Alice in Wonderland

Alice in Wonderland è una nuova versione animata della famosa storia di “Alice nel paese delle meraviglie”.
La diciassettenne Alice (Mia Wasikowska) scappa da un party altezzoso e segue il Bianconiglio giù per il buco, che la riporta nuovamente al Paese delle Meraviglie, dove ritroverà gli amici d’infanzia: il Bianconiglio, Pinco Panco e Panco Pinco, Toperchio, il Brucaliffo, lo Stregatto, e il Cappellaio Matto.
Il Bianconiglio è convinto di avere la ragazza giusta, quella che ha visitato il magico mondo dieci anni prima. Ma Alice non si ricorda la sua visita precedente nel Paese delle Meraviglie, le cui creature sono pronte per una rivolta contro il  terrorizzante regno della Regina Rossa (Helena Bonham Carter) e sperano che Alice li aiuti.
Il regista Tim Burton ripropone una delle storie più amate di tutti i tempi in una chiave nuova, magica e fantasiosa.

Genere: Fantasy, Avventura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,50 out of 5)
Loading ... Loading ...

http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/digg_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/delicious_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/technorati_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/google_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/myspace_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/facebook_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/yahoobuzz_48.png http://www.ilmiomondocinema.com/wp-content/plugins/sociofluid/images/twitter_48.png

ARTICOLI CORRELATI

4 Comments so far »

  1.  

    MarioD said

    Marzo 3 2010 @ 10:39

    Le recensioni degli esperti sembrano non lasciare più alcun dubbio sulla nuova realizzazione di Tim Burton…
    Innanzitutto il film non rappresenta solo la storia di Alice nel paese delle meraviglie, ma è la fusione di almeno due romanzi di Carroll.
    Il 3d è stato aggiunto in post-produzione (naturalmente per gonfiare il prezzo del biglietto), addirittura si parla di almeno il 50% del film senza alcun effetto di profondità.
    Nonostante l’ambientazione e i personaggi in stile gotico, la sceneggiatura e la realizzazione non ha niente a che vedere con le classiche produzioni di Tim Burton, tutto fa pensare a una banale storia Disney in cui il conformismo fa da sfondo all’intera storia.
    Ultimo, non per importanza, l’interpretazione di Jhonny Depp è candidata ad essere una delle peggiori di tutta la storia del suo cinema e della sua oramai consacrata collaborazione con Burton.
    Naturalmente non ho nessuna intenzione di andare a vederlo, ma attendo una vostra recensione quanto prima che spero smentisca quanto detto su.
    Ah…complimenti per il blog!

  2.  

    Hamlet said

    Marzo 5 2010 @ 22:23

    “innanzitutto il film non rappresenta solo la storia di Alice nel paese delle meraviglie, ma è la fusione di almeno due romanzi di Carroll”

    veramente non è una fusione ma si sono inventati un sequel: Alice ha 19 anni e sono passati 10 anni dalle sue avventure nel paese delle meraviglie. Il 50% senza 3D? No, io direi un 20% senza 3D (cioè le scene ambientate nella “realtà”). La visione in 3D vale sempre la pena!

  3.  

    Peterborto said

    Marzo 18 2010 @ 21:56

    bello, certo il miglior personaggio è il cappellaio matto.. cappello a ruba!

  4.  

    Sissy said

    Maggio 30 2010 @ 19:41

    Molto simpatico e il 3D rende l’effetto…

Comment RSS

Leave a comment

Nome: (Required)

eMail: (Required)

Website:

Commento: